A VILLA RUFOLO, COME GLI ESAMI, LE SORPRESE NON FINISCONO MAI: UN FORNO NEL BAGNO O UN BAGNO IN CUCINA?

di Secondo Amalfitano* I lavori di restauro e musealizzazione della Villa sono alle battute finali. Uno penserebbe che, almeno per il momento, le sorprese siano finite; in fin dei conti, resta da fare una semplice risistemata al vecchio bagno, con sostituzione degli igienici e delle tubazioni fatiscenti… un lavoretto lasciato in coda proprio per la sua rapidità e facilità di esecuzione.
Niente di più sbagliato: Villa Rufolo è una scoperta infinita.
Gli operai avevano lasciato il cantiere, era oramai buio e gli uffici vuoti e silenziosi favorivano il sopralluogo serale per verificare l’avanzamento dei lavori nel bagno da rifare. Dopo l’ennesima giornata di lavoro scandita dalla polvere e dai ritmi scoppiettanti del martello pneumatico, nell’unico bagno al piano terra degli uffici erano stati rimossi i pezzi igienici e le piastrelle di rivestimento; alcune “tracce” erano state scavate per allocare le nuove tubazioni e sostituire quelle vecchie che, per puro miracolo, ancora reggevano, più per merito delle malte da cui venivano avvolte che per i sottili strati di ruggine che avevano preso il posto, ormai, del metallo originario dei tubi. Ho iniziato a leggere le sezioni aperte nei muri; l’idea di scrutare dentro le pareti medioevali, vedere la tessitura delle malte, le pietre calcaree utilizzate mi intriga sempre. È quasi come poter stare alle spalle di un medioevale “magister fabri” e osservarlo mentre, con maestria e saggezza, costruisce l’opera. Con un minimo di fantasia ti concedi un viaggio nel tempo alla portata di pochi. Il mio sogno ricorrente è quello di poter trascorrere una giornata nella Ravello medioevale per cogliere i dettagli dell’impianto urbano e dare risposte alle mille domande che quotidianamente mi pongo mentre attraverso le strade di questo posto magico.

[+] leggi tutto

 

Twitter Update

This user has reached the maximum allowable queries against Twitter's API for the hour.

Fondazione Ravello

Fondazione Ravello
Sala Frau
Viale Richard Wagner, n. 5
84010 Ravello (Sa) - Italia

tel. +39 089 858360
fax +39 089 8586278
e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
pec: fondazioneravello@pec.fondazioneravello
.eu


www.fondazioneravello.it

Villa Rufolo
Piazza Duomo
84010 Ravello (Sa) - Italia

tel./fax +39 089 857621
e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
pec: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

www.villarufolo.it

Ravello Festival

Box Office +39 089 858422
e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

www.ravellofestival.com

Iscriviti alla Newsletter

e sarai aggiornato su tutte le attività della Fondazione Ravello

To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information